Il cavaliere del leone

Sku
978-88-6274-300-6
30,00 €
Curatore: Francesca Gambino
Isbn: 978-88-6274-300-6
Collana: Gli Orsatti / ISSN 2283-2025
Il cavaliere del leone
Maggiori Informazioni
ISBN978-88-6274-300-6
Numero in collana33
CollanaGli Orsatti / ISSN 2283-2025
CuratoreFrancesca Gambino
Pagine580
Anno2011
In ristampa
DescrizioneIl cavaliere del leone
Le Chevalier au lion racconta la storia di Ivain, ardito cavaliere della Tavola Rotonda. Poco dopo le nozze con la bella Laudine, egli è indotto dal compagno d’armi Gauvain a lasciare la sposa per partecipare a giostre e tornei, ma dimentica la data convenuta per il ritorno, perdendo così il suo amore. Isolatosi in una foresta e divenuto pazzo per il dolore, il protagonista sarà guarito con un unguento magico dalla dama di Noroison e dovrà affrontare tutta una serie di avventure prima di potersi riconciliare con l’amata. Al suo fianco ci sarà sempre il leone che Ivain ha soccorso dall’assalto di un serpente, divenuto ormai compagno inseparabile e fidato. Le Chevalier au lion è forse il romanzo più riuscito di Chrétien de Troyes, geniale scrittore francese medioevale. In esso sono rielaborati i racconti del folklore celtico e dei lais bretoni di tradizione orale, e, più in generale, i temi che appartengono al patrimonio ancestrale popolare: l’erranza nella foresta; la fontana meravigliosa; l’incontro con la fata di cui l’eroe si innamora; l’animale riconoscente; il combattimento con il gigante. Ivain, l’amante che ha tradito la sua signora, diventa il paladino di tutte coloro che hanno bisogno di aiuto. Le prove che dovrà affrontare segnano le tappe del suo percorso di perfezionamento interiore, vòlto all’affer-mazione di un’etica altruistica che si sostituisca all’individualismo iniziale. L’impresa cavalleresca assume in questo modo un valore più profondo e alla fine Ivain, divenuto il campione dei valori del mondo arturiano, potrà riconciliarsi con la sposa. A cura di Francesca Gambino, con un’introduzione di Lucilla Spetia