Il miracolo di Teofilo

Sku
88-7694-455-9
12,00 €
Curatore: Alfonso D'Agostino
Autore: Rutebeuf
Isbn: 88-7694-455-9
Collana: Gli Orsatti / ISSN 2283-2025
Il miracolo di Teofilo
Maggiori Informazioni
ISBN88-7694-455-9
Numero in collana10
CollanaGli Orsatti / ISSN 2283-2025
AutoreRutebeuf
CuratoreAlfonso D'Agostino
Pagine148
Anno2000
In ristampaNo
DescrizioneIl miracolo di Teofilo
Il Miracolo di Teofilo mette in scena la vicenda del più importante precursore medievale di Faust. Per rientrare in possesso degli onori perduti, Teofilo (etimologicamente “l’amico di Dio”!) firma col suo sangue un patto con il diavolo, ma poi, pentitosi, si salva grazie all’intercessione della Madonna, l’Avvocata pronta a lottare con il Male e a riscattare ogni umano frammento di Bene. Rutebeuf, una delle maggiori personalità artistiche del Duecento francese, scrive un’opera drammatica breve ma intensa, dove la battuta sapida e pronta si alterna al monologo retoricamente elaborato e capace di affondare speleologicamente nella coscienza. Scarno, franto e ieratico nella rappresentazione, pirotecnico nel linguaggio e intriso di fermenti autobiografici, il testo triangola quasi perversamente fra autore, personaggio e lettore, rivelandone e occultandone vizi e virtù in un itinerario che esalta forse più il perdono che il pentimento, e dà voce, di là dai meriti individuali, al disperato bisogno di amore e di comprensione della creatura umana. Alfonso D’Agostino ha curato il testo, rivedendolo criticamente e corredandolo di uno studio introduttivo e note di commento. La traduzione, la prima integrale in versi, cerca di riecheggiare il polimorfismo metrico e linguistico dell’originale.