La parola d'altri

Sku
978-88-6274-155-2
16,00 €
Prospettive di analisi del discorso riportato
Autore: Bice Mortara Garavelli
Isbn: 978-88-6274-155-2
Collana: Fuori Collana
Quick Overview
Prospettive di analisi del discorso riportato
La parola d'altri
Maggiori Informazioni
ISBN978-88-6274-155-2
Numero in collana95
CollanaFuori Collana
AutoreBice Mortara Garavelli
PagineVIII-148
Anno2009
In ristampa
DescrizioneLa parola d'altri
Preliminari • 1. Per una tipologia del discorso riportato • 2. Discorso riportato e polifonia • 3. Discorso indiretto libero e discorso diretto libero • Bibliografia • Glossario • Indice dei nomi
Come è riconoscibile la parola altrui all’interno del nostro discorso, su quale livello di analisi ci è consentito individuarla e scoprirne le caratteristiche? Come possiamo fare i conti con gli autori delle enunciazioni manifestate dagli enunciati, decidere a chi vada attribuita la responsabilità delle asserzioni contenute in questi ultimi? Che cosa viene trasmesso, che cosa rimane di tale parola quando essa viene assorbita in un’altra enunciazione diventandone l’oggetto? Quando e come ne viene riportato il senso solamente, e quando e come anche la struttura sintattica? Quando e perché i confini tra modo diretto e modo indiretto sembrano spostarsi in una zona che – approssimativamente – è stata considerata come intermedia fra i due? (dai Preliminari) Presentiamo in una nuova edizione riveduta il fondamentale studio di Bice Mortara Garavelli sul discorso riportato quale dimensione costitutiva della comunicazione quotidiana, letteraria e di ogni genere e stile.
Bice Mortara Garavelli è Professore emerito di Grammatica italiana presso l’Università di Torino. Si occupa di retorica, linguistica testuale e pragmatica, stilistica linguistica e letteraria. Tra le sue numerose opere: Manuale di retorica (nuova edizione ampliata, Bompiani, 200811), Le figure retoriche. Effetti speciali sulla lingua (Bompiani, 1993), Le parole e la giustizia. Divagazioni grammaticali e retoriche su testi giuridici italiani (Einaudi, 2001), Prontuario di punteggiatura (Laterza, 2003). Di recente ha curato la Storia della punteggiatura in Europa (Laterza, 2008).